AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Broker opzioni binarie: l’importanza dell’assistenza

La scelta del broker opzioni binarie rappresenta un passaggio fondamentale, soprattutto per i neofiti. Le speranze di profitto dipendono, infatti, dall’efficacia dell’intermediazione. D’altronde, i broker rappresentano l’unico contatto che l’utente ha con il mercato reale. Scegliere un buon broker non è affatto difficile.

E’ necessario, tuttavia, evitare di farsi influenzare da alcune concezioni sbagliate. Una di quelle riguarda la parte economica. Si tende infatti a conferire eccessiva importanza ai costi. Se un broker offre spread o commissioni basse, rendimenti elevati (come nel caso del trading binario), allora è un buon broker.

Non è sempre così, anzi. L’unico modo per effettuare una scelta oculata è dare la giusta importanza a ciascuna voce. Certamente non va trascurata la qualità dell’assistenza.

Broker binari: perché l’assistenza è importante?

L’assistenza è importante per tutta una serie di motivi. Per i principianti, perché solo un’assistenza di qualità è in grado di porre l’utente nella giusta strada, dirimendo i suoi dubbi e rendendo più agevole l’impatto con un mondo così ostico come quello del trading. E’ raro, infatti, che un principiante giunga all’appuntamento con il mercato preparato al cento per cento, specie sull’utilizzo della piattaforma. Qualsiasi errore, in questo contesto, può risultare molto caro.

L’assistenza inoltre garantisce un supporto di tipo non squisitamente tecnico, ma strategico. Nei limiti del buon senso (i trade rimangono ovviamente puro appannaggio dell’utente) gli operatori possono fornire consigli, sostenere i trader nelle loro attività. Ciò è possibile, per esempio, se è presente un account manager che si dedichi quasi esclusivamente all’utente. Non sono molti i broker a mettere a disposizione questa figura altamente qualificata e professionale come per StockPair

Le caratteristiche di una buona assistenza

In primo luogo, l’assistenza deve essere sempre reperibile. Si tratta di un requisito essenziale, per quanto non sempre rispettato, in quanto, come molti sanno, il trading del Forex e delle opzioni binarie è sempre aperto. A differenza della borsa, non ha un orario di chiusura.

Anche la reperibilità in sé è un valore al quale non è possibile rinunciare. I broker opzioni binarie dovrebbero concedere ai propri utenti di contattare l’assistenza tramite numerosi canali: telefono, email, chat istantanea. Anzi, proprio quest’ultima alternativa è quella preferibile.

L’assistenza, ovviamente, deve essere competente. Deve riuscire realmente a risolvere i problemi dei trader. Deve essere in grado di suggerire gli strumenti giusti per negoziare, offrire incentivi, evidenziare i mercati sui quali è bene puntare. Non ultimo, deve parlare la sua lingua. Un’assistenza multilingua è un’assistenza di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *