AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Category Archives: Esempi e Test

Robot Opzioni Binarie: l’iniziativa di IQ Option

Attenzione: Il robot di IqOption non è più disponibile, lo stesso è stato dismesso. La descrizione che segue deve intendersi solo a fini illustrativi e non deve essere inteso come possibilità di utilizzare un qualsiasi robot sulla piattaforma di IQ Option.

IqOption è un broker in grande ascesa. Il motivo del suo successo va rintracciato in una offerta ampia e variegata, nei prezzi competitivi e nel livello dei guadagni particolarmente alto.

C’è un altro motivo per cui IQ Option è in grado di emergere rispetto agli altri broker: la possibilità di costruire il proprio “robot”. Si tratta di strumenti del trading automatico, la nuova frontiera del trading online e in particolar modo delle opzioni binarie.

Più che una promozione, tale possibilità appare come una funzione a lungo termine dal momento che il broker stesso non ha indicato un orizzonte temporale preciso.

Trading con le opzioni bnarie: esempi pratici

esempio strategie

L’ educazione finanziaria è un argomento controverso, il confine tra informazione di qualità e informazione scadente è sempre confuso e difficile da distinguere.

Ottimi scrittori ed esperti di marketing si fingono traders professionisti e ottimi traders non vengono presi in considerazione perché poco efficaci nella comunicazione.

Personalmente mi sono promesso di non fingere quello che non sono e di non distribuire consigli che io stesso non metterei in pratica.

Come fare trading con Topoption e guadagnare

topoption regolamentato

TopOption è una delle piattaforme più conosciute nel mondo delle opzioni binarie ed è semplice ed intuitivo da utilizzare. Vediamo come possiamo utilizzare le funzionalità di Topoption per fare le nostre operazioni di trading migliori.

Il broker Topoption per i trade vincenti

Prendiamo in considerazione un asset che negli ultimi tempi è un po’ l’osservato speciale per eccellenza per i traders: il petrolio.

Sicuramente avrete sentito delle ultime notizie sul petrolio e sulla progressiva caduta delle quotazioni. Tenersi aggiornati nel mondo del trading è fondamentale anche per avere dei punti di riferimento per i propri trade.

Test Binary SpeedBot: Valutazione finale: parte 4

Ultima fase della prova condotta con il bot di Financialsmartbot

Avevamo iniziato una ventina di giorni addietro un test sul software per il trading automatico binary speed bot. Il test era fin da subito iniziato bene, ma i primi giorni ci erano serviti per capire come sfruttare al meglio i segnali che il bot ci forniva.

Nei giorni seguenti il nostro capitale iniziale è cresciuto, passando da 1.000€ a 1.332,50€ di oggi. In soli 20 giorni abbiamo quindi generato un profitto del 33,25% senza strafare o raggiungere chissà quali percentuali di successo. Ma adesso lo vedremo meglio con alcuni screenshot.

Prima di scaricare il software ed iniziare ad utilizzare tutti i segnali che vengono forniti, e quindi perdere tutti i vostri soldi, come qualcuno ci ha fatto presente, è consigliabile leggere tutte le fasi del nostro test, solo così vi renderete conto di come sia stato possibile generare un buon profitto.

Test Binary SpeedBot: Si guadagna, terza parte

Eccoci giunti alla terza puntata del test sul software www.binaryspeedbot.com, per chi fosse interessato, queste le altre due parti: parte 1 e parte 2.

Rispetto alle precedenti occasioni, non abbiamo particolari aggiornamenti da fare, se non farvi presente che la nostra strategia sta funzionando.

Per chi non avesse voglia di leggersi i primi due articoli, facciamo brevemente un riassunto:

1. Abbiamo aperto un account su binary speedbot con un deposito iniziale di 1.000€

2. Dopo una prima fase di studio, condotta per capire l’affidabilità dei segnali, abbiamo deciso di iniziare il test;

Binary SpeedBot: seconda parte del test

Binary SpeedBot test

Le prime opinioni su Binary SpeedBot

Dopo aver deciso di testare il software Binary Speedbot, ritorniamo a parlarne con questo secondo aggiornamento. Diciamo subito che il test prosegue molto bene, stiamo scoprendo tutti gli aspetti negativi e positivi del software. Vi ricordiamo che potete creare un account da qui.

In questa prima fase conoscitiva, non ci attendiamo risultati eccezionali, ma ovviamente neanche disastrosi. L’obiettivo di queste prove è cercare di capire come utilizzare al meglio Binary SpeedBot per poi monetizzare in seguito.

Partiamo da un primo obiettivo, non scendere sotto quota 50%, ma anzi, cercare di arrivare almeno al 55-57%, percentuale che dovrebbe consentirci di mantenere il conto in pari.

Test di trading su Binary Speed Bot: Parte 1

test

Funziona Binary Speed Bot? Scopriamolo con una prova

Sfruttando la domanda di un nostro lettore, abbiamo deciso di mettere alla prova il famoso software per il trading automatico Binary Speed Bot, qui potete leggerne la recensione. Qui invece potete creare un account.

Ci è stato chiesto se lo avessimo provato o se in alternativa avessimo effettuato qualche test. Fino a ieri no, ma oggi abbiamo deciso di metterlo alla prova. Il nostro non sarà un semplice test, ma uno stress test, nel senso che valuteremo le diverse caratteristiche e funzioni del software, ed alla fine procederemo ad una valutazione finale.

Potrebbero volerci alcuni giorni per portare a termine il test per intero, quindi, se interessati, vi invitiamo a seguire i nostri aggiornamenti. L’obiettivo è di dividere il test in più parti, così da rendervi la consulatazione più agevole, senza creare un articolo eccessivamente lungo, alla fine poi, procederemo ad una relazione e valutazione finale.