AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Come fare trading utilizzando le news di mercato

strategia con calendario economico

Molti sostengono che il trading in opzioni binarie è molto più semplice del trading con altri strumenti finanziari. Ciò è parzialmente vero, ma questo non vuol dire che sia meno rischioso, anzi, per certi versi può essere considerato ad alto rischio perché l’unica cosa che il trader è in grado di fissare è la scadenza, la somma da investire, l’asset e la direzione.

Nel forex trading la gestione del rischio è leggermente più semplice perchè grazie alla definizione degli stop-loss e dei take profit, si riesce a stabilire con estrema precisione il numero di pips che s’intendono rischiare, nonché quelli che si decide di guadagnare nell’ipotesi in cui si dovesse indovinare il trend.

Fare trading utilizzando il calendario economico

Se non si vuole rischiare eccessivamente, si possono fissare stop loss molto ristretti, in questo modo, se dopo pochi pips l’asset dovesse seguire una direzione non favorevole, la posizione verrebbe chiusa in automatico ed il capitale del trader sarebbe salvo.

Viceversa, fissando take-profit a livelli più alti, sarà possibile chiudere la posizione quando il profitto sarà di una certa entità. Ma con le opzioni binarie, questi due parametri non possono essere fissati dal trader e non si può decidere quanto guadagnare e quanto perdere.

E’ il broker che in questo caso fissa le percentuali di rendimento e nell’ipotesi di perdita l’eventuale capitale da rimborsare. tutto è definito fin dall’inizio, così il trader saprà sempre quanto guadagnerà nell’ipotesi di previsione corretta, e quanto perderà nell’ipotesi di previsione sbagliata.

Se si vince si ottiene l’ investimento iniziale più un payout fisso espresso in termini percentuali che generalmente nella forma standard è del 70%-85% del capitale investito. Nell’ipotesi di perdita invece, il broker trattiene il 100% del capitale, oppure, a seconda dell’opzione (ad esempio se si utilizzano le builder), restituisce una piccola percentuale della scommessa, generalmente dal 5% al 30%.

Questo significa che il punto di pareggio, quello che viene definito break even point, non sarà mai dato dal 50% di posizioni vinte e dal 50% di posizioni perse. Piuttosto, sarà necessario vincere più spesso di quanto si perde, altrimenti prima o poi il vostro conto andrà in rosso.

Di conseguenza, per guadagnare con le opzioni binarie è necessario utilizzare una strategia che vi consenta di ottenere dei risultati di una certa entità, diciamo che per rimanere almeno in pari è necessario indovinare il 55% di posizioni scommesse, mentre per ottenere dei guadagni bisogna alzare la percentuale al 60%.

Quindi, se volete ottenere dei risultati interessanti è necessario sfruttare ad esempio le notizie di mercato attraverso il calendario eonomico.

Il calendario economico ci offre una serie di informazioni relativamente a notizie economiche di un certo peso, come ad esempio sul tasso di disoccupazione, sull’indice dei beni al consumo, sulla vendita al dettaglio, sulle ipoteche, sui prestiti ai privati e così via.

Tramite il calendario economico è possibile individuare:

  • Data e ora di una notizia economica;
  • il pasese di riferimento;
  • l’impatto che la notizia avrà sui mercati;
  • il tipo di evento;
  • il valore attuale;
  • il valore previsto;
  • il valore precedente.

Per sfruttare al massimo le notizie del calendario economico è necessario prestare massima attenzione alle notizie che potrebbero avere un forte impatto. Ci riferiamo alle notizie con 3 tori, come ad esempio avete modo di vedere dallo screenshot in basso:

calendario economico

Come vedete, alle ore 16:00 ci attende una interessante notizia sulle abitazioni in vendita nel mercato USA. Questa notizia potrebbe avere un forte impatto su tutti i mercati collegati a quello immobiliare, e in generale su tutto il mercato borsistico. Attualmente siamo a -1,1% ma si attende una crescita dello 0,5%.

Questo dovrebbe rinvigorire i mercati se le attese fossero rispettate, quindi, durante l’orario della notizia si potrebbe investire su opzioni binarie Alto o Call.

2 Responses to Come fare trading utilizzando le news di mercato

  1. Giovanni ha detto:

    Ciao a tutti,

    ho aperto un piccolo conto su topoption ed era mia intenzione utilizzare la strategia del calendario economico in quanto ho fatto più volte “prove” virtuali e hanno dato quasi sempre chiusure IN THE MONEY. Mi sono deciso a provare sul conto Topoption…e cosa succede? Nei secondi in cui vengono pubblicate le notizie con volatilità più alta (3 tori) Topoption non mi accetta la posizione nei secondi immediatamente successivi alla pubblicazione. La prima volta ho pensato che fosse un caso…ma la cosa si è ripetuta sistematicamente…allora mi è venuto da pensare…non è che fanno i furbi e bloccano le aperture di posizioni nei momenti in cui la volatilità è più alta e ci sono più possibilità di guadagnare? Io non mi intendo di finanza ne di trading, sono solo un povero impiegato ignorante…ma la cosa mi fa pensare…spero di sbagliarmi….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *