AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

La strategia dell’ effetto a catena

strategia catena

Qual è la migliore strategia di trading per le opzioni binarie? Questa è probabilmente una delle domande più frequenti che ogni trader ha in mente.

E ad essere completamente onesti, era esattamente quello che ho cercato anche io quando ho messo piede nel mercato di opzioni binarie.

Ricordo ancora la mia confusione e saltando da un articolo all’altro e sperando di trovare la strategia che garantisse garantito quasi una percentuale di vittoria vicina al 100%.

Ed è un peccato che ci abbia messo un po’ a capire che questo tipo di strategia di trading semplicemente non esistono.

Detto questo, ci sono diverse strategie di trading di opzioni binarie, che possono essere utilizzate da coloro che vogliono iniziare a fare trading con le opzioni binarie, al fine di aumentare le loro probabilità di produrre un reddito costante ogni mese.

In questo articolo, esploreremo una delle strategie più popolari tra gli operatori, è la strategia dell’effetto a catena.

La strategia effetto a catena si basa sul principio che un movimento di una determinata opzione avrà un effetto – un effetto a catena – su un’altra opzione.

Come accennato in precedenza, uno dei grandi vantaggi di trading di opzioni binarie è il numero di sottostanti che avete a vostra disposizione. A differenza degli operatori di forex che sono limitati al solo negoziazione delle coppie di valuta, un trader binario può operare su più classi di attività, tra cui valute, azioni, commodities e indici. Questo consente agli operatori binari di investire su attività correlate, quindi raddoppiando o addirittura triplicando il numero di potenziali operazioni che hanno a loro disposizione. Le correlazioni si verificano quando l’azione di prezzo di una risorsa influisce direttamente su di un altro bene.

Chiaramente l’unico modo per impostare una strategia del genere è sviluppare una comprensione delle diverse relazioni che le diverse attività hanno fra di loro, non è un compito facile soprattutto per i commercianti inesperti. Ci sono molte interrelazioni da considerare, alcune più difficile di altre e alcune più coerenti di altre. Tuttavia, guadagnando una certa conoscenza e la comprensione delle correlazioni, la previsione dei movimenti dei prezzi aumenterete le probabilità di effettuare operazioni di successo.

Diamo uno sguardo ad alcune combinazioni in cui un movimento di prezzo in un bene può essere usato per prevedere la direzione dell’altro.

Oro e dollaro U.S

Storicamente il dollaro e l’oro sono inversamente correlati. Ciò significa che quando il dollaro sale di valore del prezzo quello dell’oro scende, e viceversa. L’oro è un bene rifugio sicuro che attira gli investimenti nei momenti di instabilità finanziaria ed è usato anche come copertura contro l’inflazione. Il dollaro d’altra parte è la valuta di riserva mondiale ed è essenziale per i commerci globali. In parole povere, quando l’economia globale è sana, l’USD sale e l’oro scende, quando i mercati sono in subbuglio l’ oro sale e USD scende. Questo rapporto non è scientifica, tuttavia ha dimostrato di essere storicamente molto attendibile. I trader che amano operare su sottostanti valutari possono lavorare sull’ USD / AUD, una coppia di valute che sfrutta correlazione negativa del oro con il dollaro USA. Il dollaro australiano è positivamente correlato con l’oro a, essendo uno dei principali esportatori di oro, in modo che quando cresce la domanda di oro, così fa il valore del Aussie.

1

 

La figura 1 mostra la correlazione diretta tra l’oro (blu) e il cambio aud/usd (nero)negli ultimi mesi. Sulla base del rapporto storico, quando i prezzi dell’oro salgono, il cambio cresce e quando i prezzi dell’oro scendono, aud/usd cala.

Copper e AUD / USD

Il rame è un metallo industriale essenziale che permette operatori binari di negoziare direttamente sulla crescita economica cinese. Questo è perché la Cina è un grande importatore di rame e l’Australia uno dei principali esportatori. Quando la Cina sta vivendo una crescita della domanda e il valore del rame aumenta, così come la coppia AUD / USD. Entrambe queste attività sono positivamente correlati con il valore dell’indice di Shanghai, che fornisce operatori binari un’opportunità.

2

La figura 3 mostra la relazione chiaramente positiva tra rame (nero) e AUD / USD ( azzurro).

Implementare con successo la strategia

Prima di tutto qualcuno dovrebbe tenere a mente che, nonostante il fatto che la strategia delle correlazioni può sembrare un modo rapido per guadagnare denaro, necessaria una buona comprensione di come i beni e gli eventi sono influenzati tra loro . Dovrete dedicare un po ‘di tempo per analizzare ogni bene prima di stipulare un contratto di scambio ed è necessario esplorare l’interopanorama economico, al fine di trovare le prove per cui la correlazione storica tra due attività è valida. Conoscere le relazioni è fondamentale, così come lo è sapere quando i rapporti si rompono.

La chiave del successo che migliorerà notevolmente i profitti in questo mercato con la strategia di cui sopra è miscelare una buona analisi con attenta valutazione delle correlazioni, la maggior parte dei traders semplicemente non ha abbastanza risorse e tempo per farlo.

 Conclusione

Come spiegato in precedenza, la strategia a catena per opzioni binarie richiede un discreto impegno di tempo, ma quando eseguita correttamente, la tecnica delle correlazioni di mercato è un modo efficace per fare soldi. Per qualsiasi principiante o esperto, prendere la decisione quando entrare o uscire da un’operazione con questa strategia significa basarsi sia sull’ analisi tecnica che quella fondamentale

Detto questo, una volta appresa, la strategia a catena diventa quasi inconscia e automatica nel tempo e di certamente non si può trascurare questa potenzialità. Coloro che utilizzano questa strategia molte volte, diventano immuni alla pressione associata al trading, il processo decisionale diventa intuitivo.

Questa strategia può anche essere combinato con varie strategie di copertura per massimizzare ulteriormente i profitti a lungo termine.

 

 

 

One Response to La strategia dell’ effetto a catena

  1. Fausto ha detto:

    Salve, domani proverò a studiare affondo questa strategia molto interessante. Vi terrò aggiornati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *