AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Opzioni binarie lungo termine: i vantaggi

Tradare con le opzioni binarie vuol dire profondere nella propria attività di investimento speculativo competenze, risorse intellettuali e psicologiche. Lungi dall’assomigliare – come qualche detrattore accusa – al gioco d’azzardo, impongono un lavoro di analisi e un approccio strategico.

Una delle prime decisione che il trader deve assumere riguarda l’orizzonte temporale. Deve scegliere, in estrema sintesi, la scadenza delle opzioni binarie. Le alternative, volendo semplificare, sono due: le opzioni binarie lungo termine o le opzioni binarie breve termine.

Investire nel lungo periodo pone in essere dinamiche particolari, praticamente opposte a quelle che scaturiscono da un trading nel breve periodo. In linea di massima, si parla di lungo termine quando le scadenze superano le ventiquattro ore.

Opzioni binarie lungo termine: perché sceglierle

Il lungo termine è altamente consigliato ai principianti. Il motivo è semplice: espongono a rischi minori. L’operativa infatti si riduce e viene circoscritta a un numero limitato di azioni, che possono essere dunque ben ponderate. Il principiante dell’ “orizzonte ampio” può permettere di decidere senza fretta. Anche perché, ciò è ovvio, maggiore sono le occasioni di sbagliare, maggiore è il rischio di incappare in errori. Soprattutto se, e questo succede spesso nel trading veloce, subisce pressioni dal fattore tempo.

Vi consigliamo StockPair broker di opzioni binarie regolamentato per investire in opzioni binarie a lunga sadenza, puoi aprire posizioni con scadenze anche annuali.

Uno dei vantaggi, poi, è la possibilità di escludere dal lavoro di analisi il “sentiment”. Gli episodi di euforia e di sfiducia dei mercati sono circoscritti nel tempo, producono squilibri subitanei, i quali “rientrano” dopo qualche ora o al massimo qualche giorno. Chi trada a lungo termine, non deve fare i conti con l’irrazionalità degli investitori proprio perché il suo orizzonte è ampio e comprende al momento sia momenti di squilibrio che di riequilibrio.

Infine, le opzioni binarie lungo termine si adattano allo stile di coloro che, per un motivo o per un altro, non possono dedicare molto tempo al trading. Una cosa, infatti, è produrre una decisione al giorno o alla settimana, un’altra cosa – come accade nel trading veloce – è impegnarsi più volte in un giorno.

Opzioni binarie lungo termine: istruzioni per l’uso

Quale tipologie di opzioni binarie vanno utilizzate se si intende investire nel lungo periodo? Le opzioni CALL/PUT vanno bene per tutte le stagioni. Tuttavia, due tipologie in particolare offrono maggiori vantaggi: le INTERVALLO e le ONE TOUCH. Le prime consentono di indicare un range all’interno del quale il prezzo deve muoversi. Le secondo indicano un prezzo che l’asset deve raggiungere, a prescindere di come questo si presenterà alla scadenza. Entrambe, puntano su un esito indefinito e non preciso, si adattano all’approccio a lungo termine, che giocoforza impone previsione meno precise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *