AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Opzioni Binarie o Forex? Un confronto su tre parametri

strategia EMA RSI

Il trading con le opzioni binarie e il forex sono considerati rivali. Questa rivalità si è sviluppata perché la loro ascesa è avvenuta praticamente in contemporanea, e contemporaneamente hanno lanciato “l’attacco” a quelle porzioni di target ritenute in passato poco accessibili (es. la gente comune).

La rivalità ha ovviamente acceso le discussioni su quale dei due strumenti sia migliore. I sostenitori di una e dell’altra fazioni portano al dibattito argomentazioni spesso solide, ma è bene fare chiarezza. Come? Operando un confronto basandosi su tre specifici parametri.

Accesso al mercato

L’accesso al mercato è spesso complicato dal momento che una delle barriere più grandi è rappresentato dalle richieste di capitale. Chi dei due metodi offre l’accesso al mercato anche a coloro che non hanno grosse somme di denaro da mettere in campo? La questione dei depositi iniziali non è un elemento dirimente. Lo è invece quella dei trade minimi. Da questo punto di vista, le opzioni binarie sembrano essere più attrezzate per accogliere i meno facoltosi, ma c’è da dire che anche il forex, grazie alle leve e ai microlotti, consente di tradare con poco. Ad ogni modo, su questo fronte, la battaglia è vinta dal trading binario.

Facilità di trading

Anche in questa prospettiva, a vincere è il trading delle opzioni binarie, ma con una piccola riserva. E’ comunque vero che il meccanismo delle opzioni binarie è piuttosto semplice, sicuramente di più di quanto non lo sia quello del surplus. E’ anche vero che la fase più importante, ossia quella strategica, non differisce da un tipo di trading all’altro. Si tratta pur sempre di studiare il mercato, e di farlo per mezzo dell’analisi tecnica, che di facile ha poco o nulla. La pratica dell’analisi tecnica (e ancor più dell’analisi fondamentale) richiede studio e capacità di interpretazione.

Redditività

L’aspetto più importante è sicuramente la redditività. D’altronde, si investe per guadagnare. Operare ragionamento sulle opportunità di guadagno di questo o di quell’altro tipo di trading potrebbe apparire come un esercizio puramente stilistico, ma è possibile tirare delle conclusioni logiche. A livello di guadagno, le opzioni binarie offrono qualcosa in più, ma il rischio è di gran lunga più elevato. Questo perché, se il trade non risulta vincente, nelle opzioni binarie si perde tutto il capitale investito (rimborso a parte), mentre nel forex si perde, per così dire, solo la differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *