AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Recensione software di analisi tecnica di Optiontime

Tutti sanno che molte piattaforme per opzioni binarie non utilizzano particolari strumenti di analisi, infatti, in genere troverete grafici basilari, calendario economico e alcune rassegne quotidiane o settimanali, e null’altro. Con il broker OptionTime è diverso grazie alla piattaforma pro master.

Se avete bisogno di un applicativo che vi permetta di condurre delle analisi sui sottostanti (coppie forex, azioni, indici, materie prime), oggetto di investimento, il software integrato in piattaforma di OptionTime sembra proprio essere la soluzione ideale, senza andare alla ricerca di programmini gratuiti su Internet, per i quali siamo tenuti a verificare il loro grado di sicurezza.

Vediamo quali sono i vantaggi di tale strumento ed a cosa può servire.

Analisi tecnica e trading binario 2 in 1

Dal riquadro sottostante, noterete il grado di approfondimento dell’indagine tecnica che viene reso possibile.

Se siete agli inizi, vi faranno certamente un po’ paura termini come Momentum, Macd, media mobile oppure RSI.

Ma, man mano che imparerete a visualizzare mentalmente la portata dei concetti di quello che applicate, avrete ancora di più il piacere di utilizzare uno strumento così comodo direttamente dalla vostra piattaforma di trading.

Si tratta infatti di indicatori ed oscillatori in grado di aiutarvi fortemente nell’analisi grafica dei prezzi.

E’ sufficiente accedere nell’area Opzioni Pro Master di OptionTime e vi apparirà quanto segue.

optiontime1

Una sezione interamente dedicata agli strumenti tecnici di analisi. Vi basterà selezionare l’indicatore che ritenete più utile, anche in funzione della strategia che decidete di adottare, per esempio per quanto riguarda le strategie per opzioni binarie esperti, e poi impostare i parametri necessari.

Come utilizzare la piattaforma di OptionTime

Lo screenshot in alto mostra come esempio l’inserimento dell’indicatore MACD. Interpretiamo insieme il ruolo del Macd, giusto per capire l’utilità di tale software di analisi tecnica, nonché la sua funzionalità rispetto ai tanti programmi che ci sono sulla rete.

Come vedete siamo noi a poter personalizzare i parametri del modello. Abbiamo scelto di personalizzare inserendo 12,26,9.

In realtà, è sì possibile inserire altri valori ma da quanto leggerete sull’argomento, questo tipo di impostazione parametrica è quella standard e più utilizzata, dato che ha una reattività più malleabile, nonché più adattabile per vari tipi di mercati o di sottostanti.

Se ad esempio doveste notare che il mercato su cui state investendo sta conoscendo un momento di particolare “vivacità”, potrebbe essere ottimale “velocizzare”la percezione dei segnali di buy o sell.

Una volta selezionato il MACD, otterrete la rappresentazione grafica dell’asset selezionato, con le indicazioni fornite dal relativo indicatore.

optiontime2

Osserviamo gli esiti visivi, unendo il vantaggio delle candele giapponesi. Possiamo, quindi, già avere ben chiari, senza interpretare il grafico sottostante con le curve di medie mobili a 12 e 26 periodi. Sappiamo che quando la curva Macd (la curva in rosso) incrocia la linea di segnale dal basso verso l’alto, abbiamo un segnale “rialzista” (quindi, in alto avremo la corrispondente candela “verde” o up di acquisto) e viceversa.

Come potete ben constatare, durante la fase ascendente del Macd, nell’area superiore del grafico abbiamo una maggiore densità di candele verdi, ai nostri fini rialziste.

Questo è l’esempio più immediato. Se tornate al primo riquadro, vedrete molti altri strumenti su cui può essere interessante condurre uno studio ad hoc per rendere migliore il nostro modo di fare trading binario.

Se vogliamo, ad esempio, capire se nel mercato vi è una certa pressione e, quindi, elevati volumi di vendita o di acquisto, sono estremamente importanti gli oscillatori e gli stocastici. Il Macd viene più utilizzato, dato che ha una duplice valenza segnaletica. Infatti, uno dei periodi (9) esprime una divergenza e, quindi, l’intensità relativa del trend dei prezzi. Il Macd funziona anche come Momentum. Non è solo importante il valore assoluto dei prezzi ma anche di quanto variano.

Non vi resta che registrarvi, aprire il vostro conto di trading (bastano 100€) ed iniziare a divertirvi con “l’armamentario” che Optiontime vi mette a disposizione, nel pieno dell’efficienza per avere successo con le opzioni binarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *