AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Strategia breakout con rimbalzo dei prezzi (pullback)

strategia con pullback

In precedenza abbiamo già visto una semplice strategia sui breakout di prezzo, oggi invece illustreremo una strategia più complessa di breakout con rimbalzo del prezzo.

Ricordiamo che il breakout è una configurazione di mercato non semplice da interpretare, ma allo stesso tempo è in grado di offrire ottimi spunti di ingresso per acquistare sia opzioni binarie call che put.

Quando il prezzo si muove orizzontalmente all’ interno di un certo intervallo, si dice che il mercato si trova in fase laterale. I due livelli che intrappolano il prezzo si definiscono supporto e resistenza. Per maggiori informazioni sui livelli di supporto e resistenza si prega di leggere: cosa sono i supporti e le resistenze.

Il prezzo rimbalza all’interno del range perché in questa fase non ha la forza sufficiente per uscirne fuori, ma prima o poi, gli operatori di mercato, a seguito di una news, o per l’aumento della liquidità, o per altro genere di ragioni, spingeranno il prezzo fuori dall’intervallo, che romperà uno dei livelli che lo formano. La rottura consiste in pratica nel breakout.

Quanto scritto è facilmente visibile dal grafico in basso:

L’immagine mostra il prezzo rimbalzare in corrispondenza di due livelli paralleli (definiti appunto supporto e resistenza).

supporto resistenza esempio

Adesso vediamo la fase in cui il prezzo rompe il livello di supporto, si forma un breakout. In questo punto, molte strategie vedono la possibilità di intervenire in questo modo:

  • Se il breakout forma un trend discendente, acquistare opzioni binarie put;
  • Se il breakout forma un trend ascendente, acquistare opzioni binarie call.

breakout con pullback

Utilizzare la strategia descritta sopra non sempre è efficace, e questo perché esiste la possibilità che esca fuori un falso segnale di breakout. Ciò accade quando, dopo la rottura, invece di dar vita ad un trend nella stessa direzione, il prezzo torna indietro rientrando nel range.

Se osservate il grafico sotto, è evidentissimo un falso segnale. Il prezzo sembrava aver rotto il supporto (nel punto evidenziato), ma poi è ritornato al suo posto, continuando la fase laterale.

falso breakout

Come si elimina il rischio dei falsi segnali?

Si attende una ulteriore conferma, ovvero il pullback, vale a dire il rimbalzo del prezzo.

breakout rimbalzo

Una volta che il prezzo rompe il livello di supporto oppure quello di resistenza, bisogna attendere un ritorno dello stesso, se questo rimbalza, invece di rientrare all’interno del range, è il segnale per acquistare opzioni binarie.

Quando entrare a mercato:

Dopo la rottura del supporto o della resistenza acquistare nel punto di pullback (rimbalzo).

– Dopo la rottura della resistenza, acquistare opzioni binarie call nel punto di rimbalzo;

– Dopo la rottura del supporto, acquistare opzioni binarie call nel punto di rimbalzo;

Cosa ci serve per mettere in pratica la strategia sui breakout?

Selezionare un software per individuare supporti e resistenze. Potete scegliere quello che preferite, uno qualsiasi va bene.

Selezionare un broker di opzioni binarie, solitamente consigliamo:

24option (deposito minimo 250€)

OptionTime (deposito minimo 100€)

In alternativa vi consigliamo di provare OptionWeb (deposito minimo 200€)

Il broker è abbastanza efficiente, lo abbiamo testato è si è rivelata una buona società. Offre diverse promozioni come 6 differenti tipologie di conto, un montepremi messo in palio per una gara di trading tra i diversi traders, più di 180 asset e webinars gratuiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *