AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Strategia opzioni binarie 2 minuti con Bande di Bollinger e ADX

strategie opzioni binarie 2 minuti

Oggi vogliamo spiegarvi una srtategia sulle opzioni binarie con scadenza a 2 minuti, ovvero a 120 secondi.

La strategia non è stata sviluppata da noi personalmente, tuttavia utilizza due indicatori abbastanza conosciuti, quindi siamo riusciti a trovare molte informazioni sulla stessa.

Per iniziare, la strategia richiede l’utilizzo di un software di analisi tecnica che consenta di inserire le impostazioni di nostro interesse. Scegliete quello che preferite, noi possiamo consigliarvi:

Metatrader
Netdania

Fatto questo, Inserite le Bande di Bollinger e l’ADX ( Average Directional Index) settando i parametri come segue:

Bande di Bollinger con periodo 20 e deviazione 2
ADX periodo 20

Come funziona la strategia ADX e Bande di Bollinger?

Dopo aver inserito gli indicatori grafici sulla piattaforma utilizzata, dovete impostare il time frame ad 1 minuto, quindi M1.

A questo punto si procede ad analizzare i vari asset cercando di individuare quelli che mostrano una situazione di questo genere:

Il prezzo dell’asset tocca la banda di bollinger inferiore oppure quella superiore e poi rimbalza, vale a dire che subisce un’inversione di tendenza. Quindi, dopo aver toccato una delle due bande (cioè le linee), il prezzo torna indietro, così, se il prezzo tocca la banda superiore, il trend rialzista si inverte, se invece tocca la banda inferiore, questa volta è il trend ribassista ad invertirsi.

Se scovate un asset che si configura in questo modo, allora siete pronti per iniziare la strategia.

A cosa serve l’ADX?

Avremmo potuto utilizzare solamente le bande di bollinger per una strategia che fondamentalmente si basa sulle inversioni del trend, tuttavia, non bisogna dimenticare che come tutti gli indicatori, anche le bande di bollinger forniscono falsi segnali e questo perché nessuno è in grado di predirre il futuro. L’analisi tecnica studia il passato per trovare informazioni ed indicazioni che si possano trasformare in previsioni, ma queste rimangono tali, cioè pure e semplici previsioni, non certezze.

Per evitare di incappare, o quantomeno per ridurre al minimo il rischio dei falsi segnali, ci viene in aiuto l’ADX.

L’ADX ci aiuta a capire l’andamento del trend, quindi, associato alle Bande di bollinger rafforza le nostre previsioni.

Se l’ADX assume valori inferiori a 20 ci indica che il mercato si sta muovendo lateralmente, queste sono le migliori situazioni per investire con questa strategia perché è facile che si verifichino parecchi rimbalzi. Se invece l’ADX assume valori superiori a 30 indica la possibilità della formazione di un trend.

Quando si forma un trend non è certamente un buon momento per utilizzare la strategia perché probabilmente si avranno pochi rimbalzi. Una volta che il prezzo tocca la Banda di Bollinger superiore, se l’ ADX è inferiore a 20, si deve acquistare una opzione Put (basso) con scadenza a 120 secondi.

Al contrario, se il prezzo tocca la bada di bollinger inferiore, ed anche in questo caso l’ADX mostra segnali inferiori a 20, è consigliabile acquistare una call.

Regle per entrare a mercato

Impostare il time frame ad 1 minuto (M1)

Acquistare opzioni a 120 secondi (2 minuti)

Aquistare una Call

  • Quando il Prezzo tocca la Banda di Bollinger inferiore e l’ADX assume valori inferiori 20

Aquistare una put

  • Quando il Prezzo tocca la Banda di Bollinger superiore e l’ADX assume valori inferiori a 20

Esempio grafico

Come si nota dallo screenshot, durante la fase in cui l’ADX (linea rossa) si mantiene molto basso ( siamo a circa 12), il mercato si muove orizzotalmente, quando invece spicca un balzo verso 45 ecco che inizia un tred ribassista. Praticamente accade quanto abbiamo già descritto sopra.

Durante la fase laterale, nella maggior parte delle occasioni, ogni qual volta il prezzo tocca una delle bande di bollinger si ottiene un rimbalzo.

strategia adx bande di bollinger

 

Consigli sulla strategia

Prima di concludere con le ultime informazioni sulla strategia, vogliamo darvi alcuni consigli:

1. E’ preferibile fare trading dalle 8 del mattino alle 13:00 circa ora italiana per trovare le migliori opportunità di entrata;

2. Tovare un broker che consenta di utilizzare scadenze a 2 minuti. Noi ve ne consigliamo 2:

  • 24option (la piattaforma è particolarmente affidabile e consente di utilizzare opzioni binarie a 30 e 60 secondi, oltre che a 2 e 5 minuti);
  • OptionBit (è la piattaforma per opzioni binarie che offre i migliori rendimenti, tenete conto che i payout di ogni opzione a 2 minuti, sia per il forex, che per le azioni, gli indici e le materie prime è del 76%)

Considerazioni finali

Le Bande di Bollinger sono conosciute per offrire un buon supporto soprattutto quando il mercato non è in trend, l’ ADX aiuta a confermare questa situazione, quindi la strategia offre un doppio strumento per raggiungere dei buoni risultati, ma come per ogni strategia, il successo dipende molto dal trader che la utilizza.

In giro per il web abbiamo riscontrato che tanti traders hanno ottenuto ottimi risultati dal suo utilizzo, ma come per ogni strategia, ciò non può essere considerato come segno assoluto di successo. Quello che possiamo suggerirvi è di testarla personalmente, le basi sembrano esserci tutte, e del resto anche i risultati, attendiamo conferma da voi.

Buon trading!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *