AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Strategia opzioni binarie breve scadenza con rottura supporti-resistenze

Strategia per opzioni binarie a 60 secondi

Una delle strategie molto adatte ai principianti è quella che vede la possibilità di avvalersi di supporti e resistenze, o anche di semplici massimi e minimi. La strategia in questione proprio perché non particolarmente complessa può essere utilizzata da tutti i principianti.

La Strategia opzioni binarie breve scadenza con rottura supporti e resistenze viene proposta anche da diversi brokers e necessità dell’utilizzo del solo grafico che definisce l’andamento del prezzo del bene. In aggiunta può essere utilizzato un indicatore che individui eventuali supporti o resistenze.

Per fare questo consigliamo di utilizzare i broker 24option OptionTime che consentono di utilizzare direttamente dalla piattaforma tutta una serie di strumenti di analisi tecnica, senza necessariamente rivolgersi a software o piattaforme esterne.

Si tratta chiaramente di una importante novità nel mondo delle opzioni binarie che può essere sfruttata a proprio vantaggio.

Ecco un articolo che spiega più nel dettaglio il funzionamento della nuova piattaforma di analisi tecnica di 24option, mentre in quest’altro articolo viene spiegato il funzionamento della piattaforma di OptionTime. Se poi preferite utilizzare strumenti di maggiore flessibilità e potenza, non vi resta che scaricare il software della Metatrader o di Netdania.

Supporti e Resitenze

Prima di andare alla strategia vera e propria ci sembra opportuno menzionare i concetti di supporto e resistenza.

I supporti e le resistenze altro non sono che dei punti di forza dei prezzi, cioè dei livelli che il mercato non riesce a rompere.

La resistenza è infatti un livello di prezzo che determina una sorta di barriera al valore massimo del prezzo attuale di mercato. Il valore attuale di mercato incontra delle difficoltà ogni volta che raggiunge la resistenza, quindi rimbalza e si trova al di sotto. La resistenza viene disegnata come una linea orizzontale che attraversa i massimi storici di un determinato intervallo di tempo.

Il supporto viceversa, è il riflesso della resistenza. Esso indica infatti un livello di prezzo rispetto al quale il prezzo di mercato trova forti difficolta ad andare oltre, quindi rimbalza e si trova al di sopra. Anch’èsso viene disegnato come una linea orizzontale che attraversa i minimi storici di un determinato intervallo di tempo.

Graficamente i supporti e le resistenze si presentano in questo modo:

Supporto e resistenza

Se il concetto vi sembra ancora incomprensibile, date uno sguardo al grafico sotto. Come potete notare, i livelli di prezzo definiti dalle candele bianche e nere, rimbalzano più volte sui due livelli di resistenza e supporto (linea blu e rossa), ed ogni volta che toccano il supporto o la resistenza tendono a tornare indietro (appunto a rimbalzare).

supporto e resistenza esempio

Ovviamente, si possono ottenere più livelli di supporto o di resistenza a seconda dell’ampiezza temporale che si analizza.

Come sfruttare i livelli di supporto o di resistenza

Sia il supporto che la resistenza possono essere rotti, se in precedenza il prezzo finiva per rimbalzare, ad un certo punto arriva una spinta molto forte dai mercati che consente di andare al di là della linea.

Molti traders sfruttano questo momento per seguire il trend perché ritengono che il mercato abbia deciso di seguire un percorso ben definito.

Ecco un esempio di come si presenta la rottura di un livello di resistenza. Una volta che la resistenza viene effettivamente rotta, questa si trasforma in un supporto per il periodo seguente. Accade il contrario quando viene rotto il livello di supporto, in questo caso infatti, il supporto precedente diventa la nuova resistenza.

supporto resistenza rottura

Quando acquistare opzioni binarie call o put

I supporti o le resistenze possono essere sfruttati attraverso due segnali:

Segnale di rimbalzo: Quando si verifica un segnale di rimbalzo, cioè quando il prezzo sbatte sull’area di supporto o di resistenza e torna indietro, quindi si dice che rimbalza, sta invertendo la sua direzione. Si tratta di un segnale di inversione del trend che può essere utilizzato per acquistare opzioni binarie a breve scadenza. Per la precisione, basta acquistare opzioni call nell’ipotesi di rimbalzo su un supporto, ed acquistare opzioni put nell’ipotesi di rimbalzo di una resistenza.

Segnale di rottura: Il segnale di rottura o di breakout si ha quando il prezzo rompe il supporto o la resistenza e prosegue delineando con forza la sua attuale tendenza. Anche questo segnale può essere utilizzando per acquistare opzioni binarie. In particolare, nell’ipotesi di rottura della resistenza si delinea un trend rialzista, quindi si acquista call, mentre nel caso di rottura di un supporto si acquista put.

Adesso vi mostro un esempio pratico sulla piattaforma di 24option.

Vi ricordo che 24option consente di utilizzare i grafici per l’analisi tecnica, e soprattutto dispone delle opzioni con scadenze a 30 e 60 secondi, oltre che quelle a 2 e 5 minuti.

Faccio il login alla piattaforma, quindi seleziono la tipologia breve scadenza, opzioni binarie a 60 secondi e poi scelgo un asset, ad esempio l’EUR/USD. Adesso mi avvalgo del professional chart, cioè del software di analisi tecnica. Per fare questo mi basta premere l’icona che vi ho indicato nello screenshot in basso (cerchio e freccia rossa). Potete aprire più grafici, a seconda degli asset che volete tenere d’occhio. Io vi consiglio di dare uno sguardo al mercato e di tenere aperti solamente quelli che mostrano buone possibilità.

asset eur usd 24option

Individuare la direzione del trend

Il mio consiglio è di prestare attenzione ad asset che sembrano avere un trend ben definito, sia crescente che discendente, lasciando perdere quelli che hanno un andamento laterale, infatti, la strategia consiste nell’entrare a favore di trend nel punto in cui viene rotto un livello di supporto o resistenza.

Ritornando all’asset EUR/USD quella in basso era la situazione al momento dell’analisi:

asset eur usd 24option1

Come vedete ho tracciato le due linee di supporto e resistenza e considerando che voglio sfruttare le opzioni binarie a breve scadenza mi è sembrato sufficiente osservare un intervallo di tempo di circa 3 ore. Ci troviamo in una situazione di trend discendente e siamo molto vicini al supporto. Questo potrebbe essere rotto creando una situazione molto favorevole per noi.

Alcuni minuti dopo effettivamente è stato rotto il supporto, graficamente possiamo notare il punto indicato dalla freccia. Una lunga candela marubozu rossa ha dato il via alla rottura, poi si è verificato un piccolo rimbalzo, ma alla fine il prezzo è calato. Proprio nel punto di rottura bastava acquistare una opzione binaria a breve scadenza, 30, 60, 120 o 300 secondi per ottenere un buon profitto.

asset eur usd 24option punto rottura

Vi faccio vedere che in questa circostanza ho acquistato una opzione put da 50$ con scadenza a 60 secondi, guadagno 85$:

clicca per ingrandire

asset eur usd 24option guadagno

E per confermare quanto affermavo, il precedente supporto è diventato una resistenza, ecco il grafico:

asset eur usd 24option nuova resistenza

Rottura massimi e minimi precedenti

Quando si opera con le opzioni binarie a breve scadenza si possono sfruttare anche i semplici massimi o minimi precedenti ed una eventuale loro rottura. Per capire come agire, accedo alla piattaforma di TopOption e vi mostro un esempio pratico. Vi ricordo che per aprire un conto su Topoption bastano 100€.

Per evitare che l’articolo sulla strategia sui supporti e le resistenze sia eccessivamente lungo, vi rimando alla lettura della continuazione della strategia sulla rottura dei minimi e dei massimi precedenti.

 

One Response to Strategia opzioni binarie breve scadenza con rottura supporti-resistenze

  1. guest ha detto:

    Salve, volevo sapere, in base a questa strategia, in media quante operazioni si riescono a fare in una giornata? A me capita di trovare anche solo 2 grafici favorevoli nell’arco di una intera! Ma mi rendo conto che magari l’inesperienza mi limita molto e me ne sfuggono diversi, ma spesso ne trovo davvero pochi. Ci sono magari degli orari più favorevoli? Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *