AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Trader per professione? ecco come iniziare

trader professione

Come iniziare la tua carriera da trader

Il trading sui mercati finanziari può essere un’esperienza molto ricca e gratificante per chi parte con il piede giusto. Per chi invece ha fretta e salta passaggi come una solida formazione o non organizza un piano di trading predefinito, il trading sarà solo un modo per perdere dei soldi e sprecare tempo.

Voglio dire, in altre parole, che se non avete  nessuna vera idea di cosa comporti essere un trader di successo, allora come risultato non ci sarà altro che lo sviluppo rapido di abitudini sbagliate che alla fine distruggeranno il vostro conto di trading, molto più velocemente di quel che potete pensare.

Questo articolo è scritto basandosi su esperienze reali ( ad esempio la mia) e vi fornirà qualche idea di come iniziare a fare trading sui mercati con l’obiettivo di capitalizzare consistenti profitti.

Costruire una solida base di trading

Nella mia esperienza, molti, se non la maggior parte dei neo trader, tendono a saltare le basi dei mercati, ad esempio non capiscono quello che rappresenta realmente il mercato forex o perché esiste e come funziona. Anche se ci si può chiedere quanto senso abbia conoscere questo tipo di nozioni base, in realtà è un grande errore che molti operatori fanno, e che molti non si rendono nemmeno conto di fare.

E’ necessario spendere un po ‘di tempo per conoscere il mercato su cui vogliamo operare e prendere confidenza con il ‘gergo ‘e la terminologia utilizzata dai traders. Nessuno si aspetta di iscriversi all’ università di ingegneria e passare direttamente all’ esame di analisi matematica 2 senza passare prima da analisi matematica 1.

E’ la stessa cose vale nel trading, ma per qualche motivo molti operatori non sembrano comportarsi come se fosse così. Quindi, se si vuole preparare adeguatamente se stessi per una carriera come trader, è necessario ‘pagare le tasse’ e cominciare dall’inizio, imparare le basi e costruire una base su cui lavorare, è possibile ottenere queste nozioni introduttive da internet e in modo gratuito.

Tutto è necessario per prendere con razionalità le vostre decisioni  di entrata e di uscita in un grafico. Non dovrai perdere anni e denaro nel conoscere ogni dettaglio, non avrai bisogno di imparare ad usare ogni tipo di indicatore e di certo non ci sarà bisogno di comprare un sistema a scatola nera da duemila euro. Il trading è in gran parte psicologica e la maggior parte delle persone si concentrano più che altro su altri aspetti. Una buona base di analisi è tutto ciò che serve per iniziare con il piede giusto. Una volta che conosci le basi dell’ azione dei prezzi nel mercato sarà possibile sviluppare strategie di remunerazione del rischio e concentrarsi sul vostro autocontrollo e sulla vostra disciplina.

Come fai a capire quando sei pronto?

Il primo e forse più importante fattore nel determinare se si è pronti o no per iniziare una carriera da trader è di sedersi e dare un’occhiata al vostro intero quadro personale. Se avete intenzione di finanziare il conto di trading con i soldi di cui potreste avere bisogno per spese di prima necessità per vivere, come cibo,vestiti, mutuo ecc. allora è un chiaro segnale che non siete pronti per questa professione. È necessario disporre di un capitale di rischio che siete realmente disposti a perdere senza conseguenze; questo è il primo passo nello sviluppo di abitudini corrette di un trader di successo. Se si sta operando con i soldi che avete bisogno per le bollette o qualsiasi altra cosa nella vostra vita, siete destinati a fallire perché sarete eccessivamente emotivi fin dall’inizio, e nel trading questo aspetto, è una ricetta infallibile per il disastro.

Vi suggerisco conti demo per almeno due mesi o tre prima di versare denaro reale nei mercati (o comunque sufficienti mesi necessari per vedere costante successo). Sviluppare un buon metodo per entrate e uscire in modo da sapere già cosa cercare e cosa fare quando ci si troverà ad operare con soldi reali. Il trucco è sapere cosa fare prima di aprire un’ operazione, perché se si tenta di decidere, mentre i vostri soldi sono dentro il mercato sarà inevitabile prendere la decisione sbagliata a causa delle emozioni. È necessario mettere sul piatto tutti gli scenari possibili prima che essi accadano, quindi, se succede x allora farò y, se non accade farò z, non ci dovrebbe essere praticamente alcuna decisione mentre l’ operazione è aperta.

 

Conclusione

Infine, imparare da persone che ci sono già passate e ottengono successo costantemente sui mercati, il confronto e la pratica sono probabilmente gli ingredienti giusti da percorrere. Il problema è che molte persone affermano di essere traders di successo, ma pochi in realtà lo sono per lunghi periodi di tempo. Il trading è pieno di persone che cercano di fare rapidi profitti con la vendita di alcuni sistemi di trading che sono troppo complicati o che semplicemente non funzionano. La semplicità è il tua amica quando si tratta di negoziazione dei mercati.

Quindi, fate la vostra ricerca prima di saltare nel vuoto del mercato. Investite solo ciò che potete permettervi di perdere, usate i demo account fino a raggiungere il vostro personalissimo piano di trading, allora e solo allora potrete pensare di immergervi in questa attività con denaro reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *