AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Trading opzioni binarie consigli per iniziare

Trading opzioni binarie consigli per iniziare

Guadagnare ingenti somme di denaro con il trading opzioni binarie è l’obiettivo di ogni trader. Ovviamente, dopo qualche giorno si diventa consapevoli che non è così semplice e che bisogna approcciarsi poco alla volta.

Chi si avvicina per la prima volta a tale tipologia di investimento quindi, è utile che segua una serie di consigli per iniziare in modo corretto al trading online in opzioni binarie.

Compiere investimenti nel breve periodo e ottenere rendimenti elevati con le opzioni binarie è  possibile ma non è così semplice come possa sembrare o come qualcuno vi voglia far credere. Per riuscirci è necessario osservare alcuni fattori.

Fare soldi opzioni binarie e broker

Il punto di partenza per qualsiasi trader è scegliere un broker di opzioni binarie sicuro e regolamentato.

Iscriversi a broker molto conosciuti, come ad esempio 24option, TopOption, IqOption, Anyoption, tanto per citare alcuni fra i più affidabili, è senza dubbio il primo passo di compiere.

Si tratta di operatori regolamentati dai principali organo di controllo a livello Europeo (Cysec e Consob per l’Italia), dotati di un eccellente software e di una piattaforma stabile ed efficiente, senza dimenticare gli elevati rendimenti offerti.

Segnali opzioni binarie

Per guadagnare con le opzioni, ricorrere ai segnali opzioni binarie può rivelarsi la scelta corretta.

Si tratta di strumenti utilizzati per comprendere quali sono le migliori strategie di profitto, grazie ad appositi sistemi automatici in grado di consigliare dove e quando investire.

Alcuni broker li offrono anche gratuitamente, dopo il primo deposito, come ad esempio il già citato 24option, in cui sono disponibili segnali ad intervalli di tempo regolari (ogni ora, trenta minuti, 15 minuti).

A prescindere dal ricorrere o meno ai segnali, consigliamo di rimanere sempre aggiornati sulle notizie del calendario economico, con riguardo soprattutto ai segmenti di mercato dove si andrà ad investire (valute, materia prime, indici).

Software per il trading automatico

Esistono dei software, sviluppati da esperti e meno esperti del settore, dove impostando alcuni parametri, le posizioni vengono aperte in automatico, è il bot che decide, ecco perché trading automatico. Alcuni novizi li adorano, altri più esperti sottolineano come sia un sistema decisamente rischioso, si mette infatti nelle mani di un bot il proprio capitale. E’ vero però che è sempre possibile modificare i parametri e ritirare il proprio capitale lasciando il software.

Social trading

Esistono poi delle piattaforme di trading che consentono di copiare altri traders, quindi di guadagnare se il trader copiato ottiene risultati positivi dalla propria attività di trading. Si chiama social trading.

Strategie trading opzioni

Per coseguire seriamente degli utili con le opzioni binarie non si può prescindere dall’adottare delle opportune strategie di investimento. Sul nostro blog ne trovi tantissime, divise tra strategie per esperti, e strategie per principianti.

Per riuscire ad operare in modo autonomo e con profitto, occorre però possedere la giusta preparazione.

È necessario fare dei continui test, per comprendere se il sistema scelto, sia nel breve che nel lungo periodo, potrà generare dei guadagni, ed essere pronti in qualsiasi momento ad apportare i giusti correttivi nell’eventualità che una determinata strategia si riveli non congrua all’obiettivo prefissato.

Guadagnare con le opzioni binarie non è assolutamente una chimera ma per riuscirci è necessario osservare gli accorgimenti fin qui indicati. Soltanto in questo modo si potrà aspirare a diventare dei bravi trader.

Il trading online non è per tutti ma soltanto per coloro che investono tempo in preparazione, accettano le sconfitte (non tutti i trade possono essere chiusi positivamente) e sempre pronti a mettersi in discussione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *